10 Consigli Per Dipingere Che Ti Renderanno Un Professionista

I Migliori Consigli Per La Pittura

La pittura può essere un processo intenso, che richiede un po ‘di tempo per pianificare ed eseguire le migliori tecniche. I seguenti 10 suggerimenti per la pittura possono aiutarti a raggiungere il risultato pittorico che desideri e creare progetti sorprendenti.

Pulire Le Superfici Sporche

Il primo suggerimento nei nostri suggerimenti di pittura è assicurarti di pulire prima. Se dipingi su superfici sporche, la vernice si scheggerà facilmente.

Ciò è particolarmente significativo in aree come:

  • Cucine
  • Bagni
  • Luoghi che ricevono molto contatto con la pelle
  • Camere con segni non idrosolubili
  • Sopra i registri di riscaldamento

Il fosfato trisodico o un altro detergente preverniciato può pulire le superfici della vernice.

Una volta che il detergente è pronto, puliscilo con un movimento circolare con un panno .

Inizia dal basso e procedi verso l’alto. Quindi sei pronto per passare al processo di levigatura o adescamento.

Texture E Pareti Prime

La vernice apparirà macchiata se non lavori per sentire e adescare la superficie prima di applicare la vernice.Per levigare le pareti, puoi utilizzare:

Riempitivi

Per riempire facilmente piccoli fori, fratture dell’attaccatura dei capelli e danni minori. Non sono difficili da usare, ma i riempitivi si restringono una volta essiccati . Assicurati di aggiungere una quantità extra in modo che sporga oltre la superficie, quindi levigala una volta asciutta.

Strati di base

Perfetto per fratture dell’attaccatura dei capelli o altre piccole imperfezioni . Sono anche facili da usare e probabilmente una giacca è sufficiente per portare a termine il lavoro.

Cappotti scremati

Necessario per muri danneggiati o che presentano ampie zone di danno. Richiede un sottile strato di intonaco sopra quello attuale, ma è più facile avere un intonacatore esperto per eseguire correttamente il lavoro.

Intonaco

Questa tecnica è essenziale per le superfici che utilizzano grandi fori, grandi crepe o una grande quantità di intonaco sciolto . Ancora una volta, questo potrebbe essere un lavoro per un intonacatore professionista che sa come eseguire correttamente il lavoro.

Non appena hai strutturato le pareti, usa un primer in modo che la vernice non affondi e sembri opaca, e anche per prevenire eventuali differenze di consistenza.

Quando è asciutto, vai al passaggio successivo.

Usa Panni In Cotone

Per quanto tu sia attento durante tutto il processo di verniciatura, possono comunque verificarsi schizzi e schizzi.

Proteggi i tuoi pavimenti e le tue stanze stendendo teli di tela sul posto di lavoro. La tela dovrebbe rimanere in posizione e fornire una grande trazione mentre dipingi.

Se versi una grande quantità di vernice, assicurati di lavarli subito in modo che non diventi un disastro più grave in seguito.

Mescolare Le Lattine Di Vernice In Anticipo

Mescolare le lattine di vernice in anticipo

Esattamente la stessa tonalità di vernice può variare di colore, anche se le lattine provengono esattamente dallo stesso produttore e le differenze potrebbero essere evidenti quando applicate su una superficie. Se hai molte lattine che utilizzerai per dipingere una vasta area, vorrai lo stesso identico colore ovunque.

Per fermare muri impareggiabili, uno dei nostri consigli per dipingere è mescolare insieme i barattoli di vernice. Questo vale in particolare per la vernice che è stata precedentemente aperta perché i pigmenti colorati potrebbero dividersi nel tempo.

Per combinare con successo barattoli di vernice, ti consigliamo di mettere un pezzo di rete su un secchio da 23 litri.

Versa tutte le lattine attraverso la rete nella padella, quindi qualsiasi vernice cremisi o secca verrà rimossa . Va bene sopravvalutare la quantità di vernice necessaria se non sei sicuro poiché puoi sempre versare la vernice nelle lattine.

Usa un bastoncino di legno per mescolare accuratamente la vernice e poi puoi iniziare la procedura di pittura.

Sand Trim

Tra le mani di primer, assicurati di carteggiare prima il rivestimento, per garantire una superficie liscia per la verniciatura .

Quando la mano di fondo si è asciugata, carteggiare leggermente la rifinitura utilizzando una spugna abrasiva fine per levigare i punti sollevati. La spugna abrasiva consente di applicare pressione dove richiesto e di raggiungere ogni posizione.

Rimuovere la polvere di carteggiatura utilizzando un panno sterile.

Lascia asciugare di nuovo il primer e, se necessario, ripeti questo processo fino a quando non sei pronto per applicare la vernice sulla superficie.

Dipingi La Cornice

Una volta che il primer è completamente asciutto, puoi usare la vernice sul rivestimento per ottenere una finitura liscia.

Non importa nel caso in cui inavvertitamente si ottenga della vernice sui muri perché la coprirà in seguito quando inizi a dipingere il resto della stanza.

Una volta che il rivestimento è completamente asciutto, rimuovilo con del nastro adesivo e inizia a dipingere le pareti.

Nel caso in cui tu abbia creato un errore di pittura, puoi usare:

  • Spruzza il sapone sulle superfici in vetro
  • olio di cocco sui ripiani
  • Detergenti commerciali su moquette e cemento
  • Alcol denaturato su linoleum
  • Alcool denaturato su legname
  • Vernice eliminando il gel sul mattone
  • Olio vegetale su vinile

La maggior parte delle volte, il detergente giusto e un coltellino possono rimuovere gli errori di pittura che produci.

Evita I Lap Mark

I segni sul giro sono le strisce causate da strati irregolari di accumulo di vernice, che si verificano quando si arrotola la vernice che inizia già ad asciugarsi. Può anche accadere quando:

  • C’è molto calore o correnti d’aria durante la fase di asciugatura
  • La vernice si mescola o si diluisce in modo inadeguato
  • Nessun primer è implementato
  • Cerco di dipingere una stanza troppo grande in una volta
  • Utilizzo di vernici di mercato di bassa qualità

Pertanto, un altro suggerimento nei nostri suggerimenti per la pittura è di mantenere sempre il vantaggio umido, sovrapponendo il tratto precedente prima che la vernice si asciughi.

Dipingi in piccole sezioni, dall’alto verso il basso, in modo che non ci sia abbastanza tempo per asciugare prima la vernice. Pianifica le fratture che si verificano a finestre, porte e angoli.

Se hai creato accidentalmente un segno di giro, aggiungi un altro strato di finitura usando la stessa identica tecnica, che nasconderà i segni di giro e creerà un aspetto più uniforme.

Piuma Di Vernice Esterna

Se devi dipingere regioni più grandi, come soffitti, muri alti o trombe delle scale , il metodo migliore è sfumare la vernice insieme ai bordi che non puoi mantenere umidi.

Questa tecnica del mantello piumato eviterà eventuali segni di sovrapposizione che potrebbero verificarsi e impedirà a qualsiasi area di risaltare.

Puoi eseguire questa tecnica facendo rotolare il rullo in varie direzioni attraverso il confine e applicando meno e non tanta pressione quanto ti muovi, il che sfuma la vernice.

Dopo aver completato una sezione, passare a un’altra sezione fino a quando non hai finito di dipingere il lavoro. Se è necessaria una seconda mano, assicurati di sfumare la vernice nella direzione opposta per evitare segni di sovrapposizione.

Fai Rotolare La Vernice Lungo I Bordi

Il metodo migliore per dipingere insieme i bordi o le aree accanto al taglio sarebbe quello di arrotolarlo, poiché quelle aree potrebbero avere una consistenza diversa rispetto alle regioni circostanti.

Arrotolare dall’alto verso il basso, avvicinandosi il più possibile al bordo o tagliare per evitare di lasciare segni di adesivo dietro . Non sporgere sull’altro muro o aggiungere troppa vernice in modo che lasci un disastro.

Utilizzare una pressione moderata, poiché molto stress può portare a segni errati e una pressione troppo piccola non fornirà un rivestimento uniforme. Alla fine di ogni passata, sollevare il rullo dal muro per evitare di creare pennellate diverse.

Quando hai finito di stendere la vernice in un punto, puoi passare alla sezione successiva.

Anticipa I Ritocchi

Dopo aver finito di dipingere le pareti, potresti pensare di aver ufficialmente finito con la procedura di pittura. Tuttavia, ti sbaglieresti.

Si verificheranno incidenti e con il tempo le pareti dipinte potrebbero mostrare solo la loro età.

Se ti trovi in questa circostanza, la tua soluzione è ritoccare le pareti. Se hai bisogno di un ritocco, prova quanto segue:

  • Prima pulisci accuratamente ogni macchia.
  • Utilizza una gomma da cancellare per eliminare i residui sulle pareti dipinte.
  • Usa la tecnica della piuma con un piccolo rullo se devi dipingere.
  • Usa un pennello per dipingere facilmente gli angoli.
  • Ridipingere l’intero rivestimento in quanto richiedono finiture lucide più elevate.

Con questi suggerimenti in mente, puoi creare lavori di verniciatura sorprendenti che resisteranno alla prova del tempo, indipendentemente da qualsiasi incidente che possa verificarsi

Parole Conclusive Sui Suggerimenti Per La Pittura

Se segui questi 10 suggerimenti per la pittura, il tuo prossimo progetto di pittura avrà un enorme successo.

Se hai problemi con tutti i pennelli e i rulli, dovresti prendere in considerazione uno spruzzatore di vernice nel seguente progetto. Potrebbero applicare la vernice senza problemi e creare un aspetto bello e professionale con i nostri suggerimenti per la pittura.

Seguici se hai domande, alcuni progetti di pittura che ti piacerebbe mostrare o suggerimenti per la pittura che consiglieresti a qualsiasi principiante di pittura là fuori.