Ti capita mai di trovarti in una lotta completa con l’asse da stiro quando provi a chiuderlo? Non sei solo. Questi elementi possono essere molto difficili da navigare.

La meccanica può essere confusa e talvolta un po’ spaventosa. Abbiamo avuto qualche palmo inceppato nel nostro tempo! Ma non c’è più bisogno di meravigliarsi, perché sono qui per insegnarti come piegare un asse da stiro. Propriamente.

Come Piegare Un Asse Da Stiro A Terra

  1. Individua la leva. Premilo mentre tieni saldamente la tavola con l’altra mano.
  2. Abbassare lentamente la tavola nel pavimento mantenendo premuta la leva.
  3. Quando è a terra, rilascia la leva.
  4. Solleva la tavola sul suo suggerimento. Tieni le gambe protette.
  5. Usa il lucchetto per fissare le gambe.

Tipi Di Assi Da Stiro

Esistono tre tipi distinti di assi da stiro. Alcuni sono più facili da piegare rispetto ad altri. Al giorno d’oggi, ci siamo concentrati sull’asse da stiro in piedi, ma ti darò una spiegazione concisa di tutti e tre.

1. Asse Da Stiro Da Tavolo

Questi sono ottimi per coloro che hanno un’area di archiviazione ridotta. Si piegano a una dimensione compatta in modo da poterli inserire dietro il divano, sotto il letto o in un armadio.

I piani dei tavoli hanno una superficie più ampia, in modo da poterli appoggiare su una scrivania, sul pavimento o sopra una lavatrice. Da quel momento, puoi stirare come al solito. Quando pieghi, piega semplicemente le gambe e riponilo. Alcuni si piegano a metà, nel qual caso devi semplicemente piegare la cucitura prima di salvare.

2. Asse Da Stiro A Parete

Questi funzionano anche per le persone con poco spazio di archiviazione. Ma sono anche abbastanza utili. Li tiri semplicemente fuori dalla loro distanza sul muro e inizi a strizzare gli occhi. Non è necessario armeggiare con riccioli e gambe insieme ad altre cose.

Queste schede sono fissate al muro, quindi assicurati di scegliere la tua posizione privilegiata prima dell’installazione! Per piegare, molti prodotti ti consentono di piegarlo delicatamente prima che si blocchi facilmente in posizione.

3. Asse Da Stiro In Piedi

Stavano per concentrarsi su assi da stiro in piedi. Sono la scelta più comune e l’opzione ideale per grandi carichi di biancheria a causa delle loro dimensioni di superficie. Anche le gambe sono pieghevoli.

Queste tavole si piegano quando hai finito e all’esterno quando vuoi alzare la tua tavola. La maggior parte ha le gambe regolabili, il che significa che puoi modificare l’altezza in base a chi sta stirando!

Come Piegare Un Asse Da Stiro A Terra

Una scelta per piegare l’asse da stiro è eseguirla sul pavimento. Questa è un’opzione facile per la maggior parte delle persone! Soprattutto se non sei abituato comunque a piegare gli assi da stiro. Segui queste semplici indicazioni:

  1. Inizia con l’asse verticale, nella posizione di stiratura.
  2. Individua la pressa a leva. Mettici sopra 1 mano.
  3. Tieni il lato opposto della tavola insieme all’altra mano. Tienilo con molta attenzione, specialmente quando sei nuovo in questo! Può essere molto facile schiacciare un dito durante questa procedura.
  4. Premere lentamente la leva. Mentre lo fai, abbassa la tavola sul pavimento in modo che sia piatta sul pavimento.
  5. Quando è a terra, rilascia la leva. Nota il modo in cui premendo la leva le gambe si piegano dentro o fuori, ma quando la lasci andare, si blocca in posizione.
  6. Sollevare la tavola da terra ad angolo, con la parte arrotondata che si estende verso l’alto.
  7. Con una mano, tieni saldamente la tavola. Con il rovescio, fissa le gambe in posizione usando il blocco.

Come Piegare Un Asse Da Stiro Quando è In Posizione Verticale

Se stai cercando un modo semplice e veloce per piegare l’asse da stiro, provalo mentre è in posizione verticale. Segui queste istruzioni. Potrebbe persino cambiare la tua vita da stiro.

  1. Premi la leva con una mano. Usa l’altra mano per restringere la tavola verso i piedi posteriori.
  2. Lascia che l’asse da stiro sia rivolto verso il soffitto insieme all’estremità curva.
  3. Continua a premere la leva. Noterai che le gambe collassano sull’asse mentre inclini l’asse da stiro.
  4. Quando le gambe sono completamente piegate, fissarle con l’apparato di bloccaggio.

Domande Frequenti

Più domande? Nessun problema: abbiamo le risposte!

Come Correggere L’altezza Dell’asse Da Stiro?

Le assi da stiro standard sono ottime perché sono regolabili in altezza. Ma come lo fai? Ecco le nostre istruzioni:

  1. Mantenere l’asse da stiro in posizione verticale. Tuttavia, questo funzionerà con la tavola su un lato o con la superficie a livello del pavimento.
  2. Individua la leva. Usa una mano per premerla.
  3. Con l’altra mano, solleva la superficie del tavolo o abbassala, in base all’altezza che preferisci. Finché la leva viene premuta, l’asse da stiro si muoverà su o giù.
  4. Non appena hai la tua altezza preferita, abbandona la leva. Le gambe probabilmente cadranno nella scanalatura più vicina e si fisseranno in posizione.

Come Piegare Un Asse Da Stiro Bloccato?

Il motivo principale per cui l’asse da stiro è bloccato è probabilmente perché i componenti sono rotti. Più precisamente, la leva. Segui questi suggerimenti se possiedi ancora la tua leva. In caso di smarrimento, è possibile utilizzare una chiave a brugola per attivare la funzione a molla che aprirà e chiuderà il ferro. Ecco il modo per piegare una tavola:

  1. Appoggia l’asse da stiro a testa in giù sul pavimento, con tutte le gambe in aria.
  2. Individua il perno o la linguetta che consente alle gambe di muoversi. Premilo con qualcosa di duro, come una chiave a brugola, per consentire alle gambe di crollare di nuovo. Se questo è sufficiente per te, fermati qui, piega completamente la tavola e procedi. Ma continua a leggere nel caso tu voglia riparare la tua tavola.
  3. Se la tua leva è uscita o si è allentata, ora è il momento di aggiustarla. Abbassa leggermente le gambe in modo da avere spazio per lavorare e sostituire la leva semplicemente facendola scattare di nuovo in posizione. Ciò richiederà un po’ di pazienza e perseveranza!
  4. Quando la leva è impostata, l’asse da stiro dovrebbe aprirsi e chiudersi normalmente!

Richiedi assistenza

Nel caso in cui manchi la leva o questi suggerimenti non funzionino sulla scheda, potrebbe essere il momento di chiamare un supporto per le riparazioni. Se tutto il resto fallisce, allora potrebbe essere il momento di comprare un nuovo asse da stiro!

Come Si Ripara Un Asse Da Stiro Che Non Sta In Piedi?

Un asse da stiro che non rimane alzato è un vero dolore! Possiamo aiutarti a risolverlo con queste indicazioni. Questo richiede un po ‘di abilità fai-da-te, quindi se non sei molto bravo in questo, trova un amico o un parente che lo sia.

  1. Appoggia l’asse da stiro a faccia in giù su una superficie piana.
  2. Svitare e rimuovere la piastra metallica. Probabilmente è ciò che sta causando il problema.
  3. Prendi una lamiera di ricambio e poi tagliala alla misura appropriata. Assicurati di indossare i guanti per proteggere le mani!
  4. Utilizzare la punta da trapano della dimensione corretta per praticare quattro fori in ogni angolo della piastra metallica. Questi fori dovrebbero corrispondere alle misure sulla tua tavola.
  5. Posiziona il foglio metallico su un bordo piatto e usa un martello per formarlo correttamente.
  6. Ruota la piastra sul retro dell’asse da stiro con un cacciavite.

Come nuovo! Questo è un ottimo metodo per riciclare una tavola difettosa e anche per risparmiare denaro.

Altri Metodi Per Piegare Un Asse Da Stiro

Prima di andare, leggi i nostri migliori consigli per piegare un asse da stiro! Questi contribuiranno a rendere questo compito spesso fastidioso il più semplice possibile.

  • Potrebbe sembrare ovvio, ma assicurati sempre di rimuovere il ferro dall’asse prima di piegarlo. Non è necessario rompere il ferro o bruciare nel processo!
  • Puoi sempre inclinare la tavola sulla sua estremità piatta prima di abbassare le gambe. Questa è una tecnica preferita da molti e ti dà una buona prospettiva di ciò che stai facendo.
  • Se la tua tavola ha due leve presse, allora dovrai solo premere te. Questa è solo un’alternativa a seconda del lato della scacchiera su cui ti trovi.
  • Blocca sempre le gambe in posizione quando le hai piegate. Ciò impedisce loro di aprirsi nuovamente quando lo si trasporta nel luogo di stoccaggio.
  • Conosci bene la parte inferiore della tua tavola. Dai un’occhiata lì intorno al modo in cui la tavola crolla in modo da non schiacciare le dita mentre chiudi la tavola. Aprire e chiudere sempre la doga lentamente come misura di sicurezza eccessiva.
  • Non piegare l’asse subito dopo la stiratura poiché potrebbe continuare a essere calda al tatto.

Piegalo In Sicurezza

La cosa principale quando si tratta di piegare l’asse da stiro sarebbe: fallo in sicurezza. Non devi spaventarti di stirare mai più a causa di una scarsa esperienza con il tuo dito incastrato.

Sperimenta diversi modi per piegare l’asse da stiro. Troverai ciò che fa per te, sia a terra che in verticale. E in breve, sarai in grado di piegarlo in pochi secondi.