La pulizia e la manutenzione dei pavimenti in laminato sono semplici quando si conosce l’approccio giusto. Esistono molte tecniche di pulizia che puoi utilizzare in base al tuo stile di vita e al livello di pulizia necessario.

Pulizia Leggera: Aspirazione E Spazzamento

Per essere in grado di mantenere i tuoi pavimenti in laminato dall’aspetto fresco e pulito, è essenziale un normale aspirapolvere o spazzare. Questo può aiutare a tenere a bada la polvere e lo sporco, che altrimenti potrebbero far apparire il pavimento sporco o opaco.

Quando spazzi, seleziona una scopa a setole morbide e svasata: sembrano estremità. Le scope svasate sono più morbide e possono anche raccogliere più polvere invece di spostarla semplicemente. Una scopa rigida può causare danni, come graffi, alla superficie.

Rispettare sempre le venature naturali delle doghe. Spazzare potrebbe graffiare la superficie. Seguendo la grana può anche aiutare a raccogliere lo sporco o la polvere che potrebbero essere rimasti nelle cuciture.

Quando si passa l’aspirapolvere, scegliere un aspirapolvere utilizzando un accessorio a bassa impostazione e delicato. Questo è un mezzo efficiente per rimuovere rapidamente polvere, sporco e detriti. È anche un’alternativa molto migliore quando sei di fretta o hai difficoltà a spazzare a causa del mal di schiena.

Prendere nota

Non utilizzare mai un aspirapolvere progettato per i tappeti. Ciò include le barre e i rulli del battitore: questi danneggeranno lo strato superiore delle assi.

Pulizia Leggera: Lavaggio A Secco

Un mocio sterile è anche un ottimo strumento per la pulizia regolare. Questi sono dotati di un lungo cuscinetto in microfibra che scivola delicatamente sulla superficie del laminato.

Ancora una volta, dovresti seguire tutte le venature naturali delle tavole. Una scopa asciutta non graffierà il pavimento, ma andando con tutti i grani, raccoglierai più sporco e polvere.

I mop a secco sono strumenti di pulizia popolari per i pavimenti in legno a causa della delicatezza. Sono anche facili da usare poiché molti sono dotati di una parte girevole e possono muoversi velocemente intorno ai mobili e agli angoli.

Quando è asciutto, inizia dal retro dello spazio e lavora a segmenti. Se c’è una grande quantità di sporco, forma dei piccoli mucchi lungo la strada che puoi accumulare con una paletta dopo aver finito.

Lavaggio Rapido: Acqua Calda

Dopo aver spazzato o passato l’aspirapolvere sul pavimento, è il momento di pulire. Questo può essere realizzato rapidamente utilizzando acqua calda e un panno in microfibra.

Riempi un secchio con acqua da calda a calda (non fumante piuttosto che tiepida, da qualche parte nel mezzo). Strofina il mocio e strizza quanta più acqua possibile per lasciarlo umido.

Inizia nella parte più lontana dell’area e procedi in segmenti. Continua a immergere e strizzare il mocio mentre procedi. Quando l’acqua inizia a sembrare sporca, gettala e riempila con acqua pulita.

Finisci con un asciugamano fresco per lavare il terreno.

Pulizia Profonda: Aceto

Quando il tuo pavimento in laminato richiede una pulizia più profonda, l’aceto è un’ottima opzione. Non solo è un disinfettante naturale e delicato, ma ripristina anche la lucentezza e neutralizza gli odori.

Quando pulisci con l’aceto, puoi adottare due approcci. Uno è riempire un flacone spray con uguali quantità di aceto e acqua. Dagli un fantastico shake e spruzza le sezioni. Segui con un mocio in microfibra e guarda come risplende il tuo pavimento in laminato.

Se stai lavorando con uno straccio strizzato o attorcigliato, aggiungi una tazza di aceto per ogni gallone che il secchio può contenere. Immergi il mocio nella soluzione e strizza più che puoi. Lavora in sezioni che iniziano nella parte posteriore della stanza. Assicurati di seguire la grana naturale di questo pavimento per ottenere i migliori risultati.

Molte persone oggi trovano il potente profumo dell’aceto troppo da sopportare. Non preoccuparti, svanirà dopo che il luogo sarà asciutto.

Tuttavia, se non sopporti l’odore, aggiungi un po’ di succo di limone al composto. Questo può aiutare a livellare l’odore pungente dell’aceto. Puoi anche aggiungere uno spruzzo di detersivo per i piatti usando un profumo di agrumi per un odore molto più fresco.

Terminare asciugando il pavimento lavorando con un asciugamano o un panno pulito. È importante evitare l’acqua stagnante; non solo questo crea macchie fastidiose, ma potrebbe danneggiare le tavole.

Tieni il flacone spray a portata di mano per eventuali fuoriuscite sfortunate. L’aceto è ottimo per rimuovere le macchie di succo, caffè e vino dai pavimenti in laminato.

Pulizia profonda: alcool

L’alcol è, sorprendentemente, un detergente estremamente efficace per quanto riguarda i pavimenti in laminato. Con questo metodo, puoi usare qualsiasi tipo di alcol come sfregamento, gin o persino vodka.

Come forse saprai, l’alcol è un potente disinfettante. Ha anche un livello di pH quasi imparziale, molto simile all’acqua. Questo lo rende il rimedio domestico più perfetto per i pavimenti in laminato.

Dopo la pulizia, puoi guadagnare una soluzione di parti uguali di acqua e alcol denaturato in un flacone spray. Usa questo mix per pulire leggermente il pavimento o come detergente per ambienti per ottenere macchie sfortunate come petrolio o segni di scarpe.

Puoi anche combinare 1 tazza di alcol per ogni litro d’acqua in un secchio per mocio. Posare i pavimenti con uno straccio umido per evitare ristagni d’acqua. L’alcol, ad esempio etanolo e isopropanolo, aiuterà l’acqua a sbiadire più velocemente. Ciò riduce ogni possibilità di fastidiose filigrane.

Per un profumo rinfrescante, aggiungi qualche spruzzo di detersivo per piatti delicato. Questo può anche aiutare a dissolvere e rimuovere sporco e sporco.

Dopo aver finito di pulire, asciuga il terreno con un asciugamano o un panno pulito.

Pulizia profonda: prodotto commerciale

Se desideri pulire il tuo pavimento in laminato assicurandoti che non venga fatto alcun danno, scegli un prodotto commerciale. Uno dei nostri preferiti per il laminato sarebbe il tuo detergente per pavimenti in laminato e legno duro ZEP. È semplice da usare e aiuta a ripristinare la lucentezza.

Quando si utilizza una soluzione commerciale, assicurarsi che sia sicura per i pavimenti in laminato e non contenga olio o cera. I prodotti a base di olio o cera possono rendere scivolosi i pavimenti in laminato e lasciare un residuo opaco.

Mescolare il prodotto come indicato sull’etichetta. Leggi attentamente le istruzioni per sapere se l’articolo richiede il risciacquo dopo il lavaggio.

Trattamento Spot: Acetone

Se il tuo bambino ha esteso la sua arte a terra, non temere. È possibile rimuovere facilmente segni di penna o anche pennarelli indelebili utilizzando un solvente per unghie acetone.

Applicare una piccola quantità di solvente per unghie su un tovagliolo di carta e strofinare la macchia. Continua finché il disegno non è sparito. Questo fa miracoli anche sullo smalto versato.

Trattamento delle macchie: detergente per vetri

Se ti capita di avere un infortunio nel tuo pavimento in laminato, un lavavetri è la tua migliore opzione. Tutti questi sono delicati ma efficaci nel rimuovere le macchie come il sangue.

Spruzza leggermente la zona interessata e puliscila con un panno umido. Non lasciare mai il detergente sull’area per lungo tempo.

Trattamento Spot: Ghiaccio

Hai rovesciato qualcosa di grasso nei tuoi pavimenti in laminato? Non preoccuparti: usa un impacco di ghiaccio direttamente sul posto e lascialo.

Quando lo sporco è solido e congelato, raschialo semplicemente con un coltello di plastica o anche con uno strumento opaco. Se non hai un impacco di ghiaccio, usa un sacchetto di piselli surgelati o qualsiasi altro prodotto surgelato.

Se ci sono ancora pezzi rimasti dalla macchia, spruzzare il posto con un detergente per vetri. Pulisci immediatamente e il grasso dovrebbe essere sparito.

Cose Da Evitare Durante La Pulizia Dei Pavimenti In Laminato

La pulizia del pavimento in laminato è facile se si utilizzano le tecniche e gli strumenti giusti. Puoi eliminare macchie e macchie ostinate senza usare prodotti chimici aggressivi. Ecco alcune cose che dovresti evitare:

  • Non utilizzare strumenti abrasivi: strumenti come lana d’acciaio o spazzole rigide non dovrebbero mai essere utilizzati su pavimenti in laminato. Questi causeranno graffi e potrebbero danneggiare lo strato protettivo.
  • Evita cere o lucidanti: l’ uso di lucidanti o cere sui pavimenti in laminato può renderli scivolosi e creare un residuo filmoso. Può anche opacizzare la fine e portare polvere e sporco. Invece, usa aceto o alcol denaturato per ridare lucentezza alla superficie.
  • Non usare mai l’ammoniaca: l’ ammoniaca potrebbe essere un potente smacchiatore, ma dovrebbe essere tenuta lontana dai pavimenti in laminato. La forte sostanza chimica può strappare la superficie delle tavole con il passare del tempo.
  • Il vapore è un no-no: evita di usare pulitori a vapore – anche mop – per laminare i pavimenti. Questi strumenti utilizzano temperature elevate per eliminare sporco e batteri. Tuttavia, il vapore viene spruzzato verso l’esterno per portare tutto lo sporco incorporato. Mentre questo funziona alla grande sul laminato, la malta è solo un’altra storia. L’umidità del vapore può penetrare nella cucitura e danneggiare le assi dall’interno.
  • Non carteggiare o rifinire: tieni presente che il laminato può sembrare legno duro, ma è molto diverso. Mentre potresti levigare i pavimenti in legno per rifinirlo o ripristinare la superficie, questo dovrebbe essere eseguito su laminato. Se provi a carteggiarlo, eliminerai la superficie e creerai graffi che non possono essere riparati.
  • Usa zerbini e tappeti: per evitare graffi e usura, metti un paio di tappeti o zerbini per proteggere il pavimento. Gli zerbini possono anche aiutare a tenere la sporcizia all’esterno e fungono anche da promemoria amichevole per gli ospiti di togliersi le scarpe.
  • Tagliare gli artigli dell’animale domestico: sebbene il laminato non si graffi facilmente come il legno duro, può comunque succedere. Nel caso in cui tu abbia un cucciolo entusiasta che corre in giro, assicurati che i loro artigli siano tagliati per evitare graffi.

Che Cos’è Il Pavimento In Laminato?

Il laminato è spesso confuso con il vinile. D’altra parte, i due condividono solo una somiglianza: l’impermeabilità.

Il laminato è un tipo di pavimento ibrido. Un tempo era usato solo raramente e in passato era considerato un pavimento economico. Al giorno d’oggi, tuttavia, il laminato potrebbe essere la parte fondamentale di una casa.

Se confondi spesso i pavimenti in laminato con i pavimenti in legno, non sei del tutto fuori. Il laminato è, in realtà, composto da particelle di legno che sono strettamente spinte nelle tavole.

Ma il laminato sembra proprio il legno da quando è stato pubblicato per sembrare così. Alcuni produttori realizzeranno persino pavimenti in laminato di pietra, che possono essere realizzati con particelle di legno ma sembrano pietra naturale. Ecco un paio di nozioni di base sui pavimenti in laminato che sono utili per capire:

1. Sostanza

Il laminato è costituito da strati di particelle di legno aggregate munite di un’immagine nella parte superiore. Nell’immagine, le tavole sono rivestite con uno strato di usura.

Questo strato è fondamentale ed è ciò che rende il laminato così resistente. Lo strato protettivo è un sottile foglio trasparente di ossido di alluminio. Protegge le parti sensibili da graffi, umidità e raggi UV.

2. Sottopavimento

Le tavole in laminato richiedono un ottimo sottofondo e sottofondo. Il più tipicamente impiegato con il laminato è una schiuma che si trova tra il pavimento e le assi. Questo aiuta anche a rendere il pavimento più morbido su cui stare in piedi e camminare, a differenza delle piastrelle che spesso lasciano i piedi doloranti.

Il sottofondo deve essere adeguato affinché le tavole in laminato possano essere installate facilmente e rimanere tali. Se non è soddisfacente, potrebbe essere necessario inserire un sottile strato di compensato prima della schiuma e del laminato.

3. Installazione E Unione Di Queste Tavole

I pavimenti in laminato possono anche essere definiti pavimenti flottanti. Questo è solo perché non si attacca o si fa aderire le tavole al sottopavimento o al sottofondo; invece, galleggiano sopra.

Le assi o le tavole sono attaccate l’una all’altra, di solito usando uno stile di blocco e piega. Questo stile mantiene le tavole bloccate saldamente in posizione.

Poiché l’installazione del pavimento in laminato è così semplice, è la scelta preferita per i fai-da-te.

4. Costo

Quando si confrontano i pavimenti in laminato con il legno duro, sono economici. Ma, rispetto ad altri tipi di pavimenti, come il laminato, il vinile è un’opzione più lussuosa e più costosa.

5. Manutenzione

I pavimenti in laminato possono anche essere piuttosto facili da pulire, soprattutto rispetto al legno duro. La sua resistenza all’acqua tuttavia non è del tutto impermeabile. Questo dipende da quanto vicino sono le cuciture e da quanto vicino sono installate.

Tuttavia, rispetto ai pavimenti in vinile, il laminato è molto più fragile. Il vinile può essere facilmente pulito e vari detergenti – detergenti leggeri fanno miracoli.

Il laminato, invece, deve essere lavato solo con detergenti tecnici contrassegnati come secure. La ceretta non è richiesta per i pavimenti in laminato, a differenza di particolari tipi di legno duro. Fuoriuscite o liquidi devono essere puliti immediatamente, analogamente ai pavimenti in legno.

Se l’acqua si fa strada sotto lo strato protettivo o tra i punti, può far gonfiare le assi. Questo è il risultato delle belle particelle di legno che aumentano di dimensioni se esposte all’acqua.

Vantaggi Del Pavimento In Laminato

Sebbene il pavimento in laminato abbia molti vantaggi, è fondamentale confrontarlo anche con ciò che stai cercando di replicare: il legno duro. Ecco un paio di vantaggi dei pavimenti in laminato che vale la pena considerare:

Aspetto

Il fascino visivo dei pavimenti in laminato è uno dei motivi principali per cui i proprietari di case scelgono questo tipo. Sembra identico al legno o ai pavimenti in legno alternativi a causa dello strato di immagine fotorealistico, ma meno fragile.

È una scelta eccellente per i proprietari di animali domestici che amano i pavimenti in legno ma hanno paura dei danni causati dagli artigli. A causa della sua superficie antigraffio, il laminato può resistere agli attacchi degli artigli.

Installazione Facile

Come accennato in precedenza, l’installazione di pavimenti in laminato è letteralmente semplice. Non devi eliminare o fare nulla al sottofondo fintanto che il suo livello. Ciò consente di installare assi in laminato su pavimenti esistenti come il vinile o persino il legno duro.

Il laminato consente inoltre di risparmiare una notevole quantità di denaro poiché non è necessario rimuovere il vecchio pavimento. Il pavimento precedente non ha bisogno di essere strappato o trattato prima che le tavole in laminato possano essere installate.

Se sei una persona utile e pronta per il compito, puoi far installare rapidamente il tuo laminato. Tuttavia, se non sei sicuro di questo processo, o è la prima volta che installi un terreno, è meglio assumere uno specialista. Ma non preoccuparti, poiché l’installazione è così semplice, non ti costerà altrettanto.

Adatto A Bambini E Animali Domestici

Non si può negarlo, i bambini e gli animali domestici potrebbero essere ruvidi su qualsiasi pavimento. Giocattoli che vengono fatti cadere e trascinati, artigli affilati che graffiano mentre il tuo animale domestico corre: può mettere a dura prova anche il pavimento più resistente.

Sebbene il laminato non sia completamente sicuro, è più protetto dallo strato di usura. Mentre il legno duro può subire graffi profondi, il laminato potrebbe osservare graffi sottili che possono essere rimossi. Sono disponibili pennarelli e stucchi speciali per trattare i graffi.

Allergia-resistente

Nel caso in cui tu o i tuoi figli soffriate di allergie, i pavimenti in laminato sono un’ottima opzione. Lo strato superiore in laminato è resistente alla polvere e ad altri allergeni come acari della polvere e peli di animali domestici. Inoltre, non ci sono tante fessure per le sostanze inquinanti da nascondere nel laminato come nelle tavole di legno duro.

Conveniente

Uno dei motivi principali per cui le persone scelgono il laminato è la sua convenienza. Il legno duro può essere piuttosto costoso, non solo da acquistare ma anche da installare. Ma poiché la sostanza utilizzata nei prezzi dei pavimenti in laminato e le spese di rata sono inferiori, è un’ottima scelta economica.

Inoltre, i produttori di pavimenti offrono spesso un’eccellente garanzia a seconda della qualità e del costo. La più piccola garanzia di solito copre il tuo pavimento fino a un anno, mentre alcuni produttori offrono una garanzia limitata a vita.

Pavimentazione Ecologica

Poiché il laminato è composto da contaminanti del legno, può essere ugualmente riutilizzato e riciclato. E grazie allo stile di chiusura e piegatura, è facile da rimuovere e rimuovere in un’altra stanza o in casa.

Alcuni produttori di pavimenti in laminato ora utilizzano anche pratiche ecologiche per aiutare a proteggere l’ambiente. Ciò include l’uso di materiali in legno riciclato e la creazione di meno rifiuti.

Manutenzione Facile

Mantenere il tuo pavimento in laminato dall’aspetto impeccabile non è difficile come un pavimento in legno. Spazzare o passare l’aspirapolvere regolarmente è il modo migliore per tenere la polvere e lo sporco. Se hai bisogno di una pulizia più profonda, usa un panno in microfibra e un flacone spray per spruzzare e pulire mentre procedi.

Un mocio spray è anche una scelta eccellente per i pavimenti in laminato poiché utilizzerai una quantità eccessiva di umidità.

Anche i pavimenti in laminato non necessitano di prodotti chimici aggressivi. Macchie e macchie possono essere facilmente rimosse utilizzando una soluzione in parti uguali di aceto bianco e acqua.

Lettura correlata

Come Pulire I Pavimenti In Laminato – Domande Frequenti

Come Rimuovere I Segni Di Abrasione Dai Pavimenti In Laminato?

I graffi potrebbero sembrare impossibili da togliere, ma in realtà è abbastanza semplice. Un modo per farli è usare una gomma da matita – sì, hai sentito bene.

Strofina la gomma sui segni e dovrebbero iniziare a sollevarsi dal pavimento. Se ci sono ancora segni di questi segni, prova a spruzzare il luogo con una soluzione di aceto e acqua. Asciugare immediatamente la soluzione con un panno e ripetere se necessario.

L’utilizzo Della Scopa Bagnata Swiffer Sweeper Sui Pavimenti In Laminato Va Bene?

Una spazzatrice Swiffer è progettata per dissolvere e rimuovere macchie e sporco ostinati. Tuttavia, è necessario prestare attenzione quando si utilizza questo pratico strumento su pavimenti in laminato.

Assicurati di utilizzare un tampone Swiffer Sweeper che sia sicuro per il laminato e asciuga il pavimento una volta terminato. I panni bagnati usa e getta sono piuttosto potenti sui pavimenti in laminato poiché non usano tanta umidità.

Come Si Fa A Lucidare I Pavimenti In Laminato?

Spazzare o passare l’aspirapolvere regolarmente dovrebbe essere sufficiente per mantenere il bagliore naturale del pavimento in laminato. Ma, quando avrai bisogno di un lavaggio più profondo, ti consigliamo vivamente l’aceto.

Mescola una soluzione di aceto bianco e acqua in parti uguali in un flacone spray. Spruzzalo direttamente sul pavimento o su uno straccio asciutto e procedi a spicchi.

L’asporto

La manutenzione e la pulizia dei pavimenti in laminato è semplice con tutti i metodi ideali. La superficie simile al legno non richiede l’uso di prodotti chimici o strumenti di pulizia aggressivi. Una soluzione molto semplice di aceto e acqua può fare il trucco: anche l’acqua calda è adeguata.

Evita di usare un mocio bagnato poiché l’acqua potrebbe infiltrarsi nelle cuciture e rovinare le assi. Invece, strizza il mocio il più completamente possibile: spruzza un panno in microfibra e strofina leggermente il pavimento.